Chi sono

Ciao! Sono Francesco, sono nato il 9 ottobre 2002 a Belluno e frequento l'Istituto Tecnico G.Segato, sezione informatica, nella mia città. Al momento non pratico sport, anche se fino agli anni delle scuole medie ho giocato ad hockey su ghiaccio con la squadra di Alleghe, un paesino delle Dolomiti non molto lontano da casa mia. Le mie principali passioni, alle quali mi dedico soprattutto nel tempo libero, sono la tecnologia e le auto. Quella delle auto, in particolare, è una passione che mi accompagna fin da quando ero piccolo e mi divertivo a collezionare e curare i modellini in scala. Questa passione in seguito si è espressa accompagnando mio papà alle gare automobilistiche e aiutandolo nel ruolo di addetto stampa. Crescendo, poi, mi sono avvicinato anche al mondo della tecnologia e dell’informatica: telefoni, computer e quanto altro sono il mio habitat ideale, tanto che ormai in famiglia e fra gli amici sono diventato l'esperto a cui tutti chiedono aiuto e consigli. Le mie conoscenze informatiche e la mia intraprendenza mi hanno permesso di diventare il webmaster dell’Asd Tre Cime Promotor, associazione sportiva di cui curo il sito internet e i profili social. Ho ideato e creato questo blog per mettere alla prova le mie capacità e per avere uno spazio dove raccontare le mie passioni, esprimere i miei pensieri e condividere informazioni al riguardo con chi è interessato e appassionato come me.

Ciao, mi chiamo Roberto Bona, sono nato a Belluno il 10 maggio 1963 e dal 1994 sono sposato con Viviana De Min. Lei ed io siamo i genitori di Alessia e Francesco, l’informatico di famiglia, nonché l’ideatore di questo blog.
Sono appassionato di sport, di tutti gli sport, anche se prediligo calcio, hockey su ghiaccio, automobilismo e pallavolo, in particolare quella antecedente il 1998 e l’introduzione da parte della FIVB del (per me) “famigerato” rally point system. I miei idoli sportivi sono Gigi Riva, il capocannoniere della Nazionale azzurra; Gilles Villeneuve, il pilota canadese della Ferrari; Marco Pantani, lo scalatore romagnolo che seppe entusiasmarmi come nessuno mai con le sue imprese ciclistiche; Errol Rausse, l’hockeista canadese che per 10 stagioni è stato una colonna dell’Alleghe, uno dei club che ho nel cuore.
Dal 1982 sono giornalista pubblicista: dopo lustri di attività con i quotidiani locali “Il Gazzettino” e “Il Corriere delle Alpi”, oltre che con i periodici nazionali “Autosprint”, “Tuttorally” e “SportAutoMoto”, da qualche tempo collaboro con grande soddisfazione con l’emittente radiofonica Radio Più. Nel corso della mia ormai ultratrentennale “carriera” ho avuto la fortuna di pubblicare alcuni scritti: il libro “La vittoria più bella”, dedicato all’ultima promozione in serie A conquistata dalla Pallavolo Belluno (1992); il capitolo “L’Universiade invernale 1985” del libro “Piazza dei Martiri – Campedel” (1993); il capitolo sul Calcio Belluno in appendice al libro di Gianni Brera “Il calcio veneto” (1997); la raccolta “Una stagione di successi” sull’attività del Gruppo sportivo Fiori Barp di Mas “(1999); il libro “Storia di una corsa”, sui cinquant’anni della cronoscalata Alpe del Nevegal (2004); la raccolta “Fiori Barp, 50 anni di sport e della nostra storia”, sul cinquantennale di fondazione del Gruppo sportivo Fiori Barp (2011); la chicca “la Lunga corsa”, raccolta sulla carriera sportiva dell’amico pilota Mario Forlani (2016); la raccolta “La vittoria più bella”, sulla storia del Gsd Fiori Barp Mas nella stagione calcistica 2017-2018 (2018).
Ho curato e in alcuni casi curo ancora l’ufficio stampa di alcune manifestazioni automobilistiche nazionali quali: Alpe del Nevegal, cronoscalata automobilistica di Campionato italiano; Rally Bellunese; Dolomiti Rally; cronoscalate Auronzo – Passo Sant’Antonio e Pedavena – Croce d’Aune; Rallysprint Valbelluna; Campionato italiano velocità su ghiaccio di Selva di Cadore.
Per la mia pluriennale attività a supporto del calcio dilettantistico, nel 1998, ho ricevuto il “Premio stampa” del Comitato regionale Veneto della Federcalcio.

Seguimi sui miei canali social:

Ciao, sono Alessia, sono nata il 10 marzo 1996 a Belluno e sono la sorella di Francesco, ideatore di questo blog. Ho frequentato il Liceo Scientifico ad indirizzo tradizionale a Belluno, dove mi sono diplomata nel 2015, poi ho cambiato “rotta” e ora studio Beni Culturali all’Università di Bologna, nel Campus di Ravenna. Ho sempre avuto una passione per l’arte in tutte le sue forme e per la storia e questo mi ha guidato nella scelta del mio percorso di studio. In passato ho praticato diversi sport (nuoto, pallavolo, tiro con l’arco), ma ho smesso per dedicarmi agli studi perché sono sempre stata un tipo più “intellettuale”. Fin da piccola ho un grande amore per la lettura e negli anni ho collezionato molti libri, che considero il mio tesoro più grande. Fra i tanti libri che ho letto, c’è una serie che mi è entrata nel cuore e con cui sono cresciuta: la saga di Harry Potter, di J.K. Rowling. Nutro un certo interesse anche per il cinema, infatti, pur non essendo un’esperta cinefila, mi piace guardare i film per poi consigliarli ad amici e familiari. Per hobby colleziono francobolli, attività alla quale mi dedico nel tempo libero e che mi affascina per le molte cose che si possono conoscere osservando i dettagli. Ho deciso con entusiasmo di contribuire al blog di Francesco dedicandomi alla sezione culturale, che svilupperò attraverso la pubblicazione di articoli legati alle mie principali passioni. Curerò la “Terza pagina”, dove potrete leggere recensioni di libri e film, commenti e impressioni su mostre ed eventi culturali e, soprattutto, aneddoti, riflessioni e considerazioni sul mondo magico di Harry Potter.

Seguimi sui miei profili: